Le frasi sceme degli etero sui gay

Le frasi sceme degli etero sui gay

IO NON LO ACCETTO.

La supponenza degli omofobi è davvero invidiabile. Come se il destino di tutti dipendesse dall’opinione di uno. Quante volte avete sentito dire “NON LO ACCETTO” da una signora impellicciata appena uscita dalla messa, da un ragazzotto in tuta intervistato per strada con gli amici del fantacalcio alle spalle, da un qualsiasi eterosessuale incapace di guardare oltre il cortile di casa propria? Arredato una merda, diciamocelo, perché senza un adeguato designer ando’ vai?
La parabola è sempre quella: i cazzi miei stanno a posto, perciò perché preoccuparsi degli altri?
Ecco, dunque, una lista delle frasi più odiose dette in maniera goliardica dagli omofobi:

– Va bene, per me si possono pure sposare, fatti loro, ma i bambini no, non si toccano. Questo non lo permetto e il governo lo deve impedire;

– Fai la lesbica, va bene, ma ‘sta cosa che poi vai sia con maschi che con femmine no. Non lo accetto. Non si capisce niente, scegliti una categoria!;

– Io accetto tutto, ma non le cose in pubblico. Possono fare quello che vogliono, ma nel privato, non in pubblico che ci sono i bambini, le signore, gli anziani. Un po’ di decenza;

– Non ho niente contro i gay, ma non sono d’accordo sul matrimonio, perché se si sposano due uomini, allora si può sposare chiunque. Allora io potrei sposarmi con qualunque cosa, col mio cane. No, si perde tutto il significato nel matrimonio, ci vogliono regole;

– Non ho niente contro i gay, ognuno fa quello che vuole. Possono convivere, si possono inculare quando vogliono, che problema c’è? Però i diritti no, perché prima viene il matrimonio tra uomo e donna. Questo è l’unico che conta davvero;

– Se facciamo sposare i gay, poi chi penserà a fare i bambini? Non ne nasceranno più e ci estingueremo. È una questione logica, i gay ci porteranno alla rovina;

– Adesso, guarda caso, stanno diventando tutti gay. In televisione è pieno di gay, perfino nei film. Va di moda, ci vogliono imporre l’ideologia omosessualità, le lobby comandano i media e l’economia;

– Per me i gay vanno bene, ma quelli normali, non quelli che ostentano. Fanno i pagliacci, si muovono come femmine, stanno nudi sui carri a fare le porcherie e poi si lamentano se li picchiano o li uccidono. Ovvio, no? A che serve ostentare, fare le macchiette? Quello no, non mi sta bene;

– Alla fine per i gay è solo sesso, diciamoci la verità. Perciò a che serve questa cosa del matrimonio? Stanno sempre nelle chat a cercare cazzi, sono dei pervertiti. Perciò io non gli darei il diritto al matrimonio, quello deve riguardare l’amore;

– I bambini hanno diritto a una madre e un padre, altrimenti crescono deviati. Se li crescono due gay, poi è ovvio che pure i bambini diventeranno gay, e non è giusto;

– La Bibbia dice chiaramente che l’omosessualità è un reato! Dice che l’unica famiglia naturale è quella uomo donna. Anche Papa Francesco lo ha ribadito. I gay saranno bruciati da Dio, è inutile che cercate di invertire le leggi del Signore. Voi state cercando di istituire una lobby gay per conquistare tutto, ma non ci riuscirete, perché la luce di Dio è con noi e polverizzerà i peccatori;

– Non ho niente contro i gay, per carità, ma farli sposare darebbe loro dei diritti che costerebbero troppo allo stato, e in questo periodo di crisi perché io gli devo pagare le cose ai gay? Non c’è lavoro, va tutto a rotoli e pensiamo ai gay? Ci sono cose più importanti;

– Va bene tutto, ma i baci in pubblico o tenersi per mano è troppo. Stiamo esagerando. Queste cose io non le voglio vedere, perché devo essere costretto? Posso essere libero di dire che a me fa schifo? E se li vedono i bambini come glielo spieghiamo? Poi è proprio di cattivo gusto. Insomma, hanno tutta la libertà di questo mondo, basta che si bacino a casa loro;

– Non ho niente contro i gay, sia chiaro, però per me non è una cosa normale, poi pensatela come volete, fate i buonisti, ma è contronatura ed è ovvio;

Segui la pagina Facebook: pierpaolomandetta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...